Lotta biologica - Greenec.it

Vai ai contenuti

Menu principale:

 
 
 

L'uso indiscriminato di fitofarmaci a largo spettro d'azione, dotati di notevole persistenza e di elevata tossicità acuta o cronica, ha portato alla luce gli aspetti negativi della difesa chimica delle colture:
- Accumulo dei residui nelle catene alimentari
- Incremento dei rischi sulla salute pubblica
- Dissesto ecologico dovuto all'inquinamento delle falde acquifere
- Comparsa di fenomeni di resistenza da parte dei parassiti
- Drastica riduzione delle popolazioni di predatori utili a causa dell'utilizzo di fitofarmaci a largo spettro di azione.
Per questi motivi da tempo il nostro intendimento è quello di evitare l'uso di fitofarmaci di sintesi orientandoci verso una lotta alle malattie delle piante effettuata con prodotti  di origine naturale che non può prescindere da buone pratiche di coltivazione.
Siamo pertanto determinati ad eliminare completamente tutti quegli interventi che possono arrecare un danno alla salute dei nostri clienti.
Un bambino che gioca sul prato di casa ha diritto di farlo in totale sicurezza, senza respirare ed assorbire diserbanti, funghicidi, insetticidi...
Curare le piante in modo ecologico e naturale si può e si deve. E questo per noi deve essere un dovere.

 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu